ASD Pulsar Regolamento For Honor 2v2

 Ticker News
  • BENVENUTI GAMER!!!!! IL SITO WEB E' IN FASE DI BETA, PER QUALSISI PROBLEMATICA INVIARE UN'EMAIL A info@confraternitadelgamer.it OPPURE CREARE UN TOPIC NEL FORUM NELLA SEZIONE ASSISTENZA.

REGOLAMENTO

 

Regolamento Pulsar Cup
Duello 1v1

Di seguito troverete tutte le info sul regolamento Pulsar Cup organizzato e gestito da Pulsar Esports, in collaborazione con HitogoroshiV.

 

Per partecipare agli eventi competitivi sia attuali che futuri, occorre registrarsi sulla piattaforma
Confraternita Del Gamer

 

Importante ricordare che se ad un qualunque evento ci si iscrive con un ID riferito ad una delle tre piattaforme di gioco disponibili (PC, Playstation e XBOX) non è possibile cambiare piattaforma ad evento in corso.

 

LE DECISIONI DELL’AMMINISTRAZIONE SONO IRREVOCABILI E ASSOLUTE, E C’È LA POSSIBILITÀ CHE VADANO CONTRO ALCUNI PUNTI DEL REGOLAMENTO STESSO IN BASE ALLE CIRCOSTANZE.

 

!! Per iscrizioni e tesseramento qui trovate il link !!

https://confraternitadelgamer.it/tournaments/

 

CONTATTI UTILI:

 

Server Discord


AD MODUM BYAKU

[TmP] King_Lion_87

HitogoroshiV

 

Fase a gironi

La durata dei gironi va dal 04/03/24 al 10/03/24.

I gironi sono 4, divisi in gruppo A, B, C e D.
Ogni girone è composto da 4 giocatori.

 

Giorno di gioco:
I match si disputeranno seguendo il calendario che verrà fornito ai giocatori tramite la piattaforma “Confraternita del Gamer”.

 

REGOLAMENTO:

  1. La giornata è composta da 3 match ognuno da 5 round (best of 5)
  2. Il ritardo tollerato per presentarsi alla partita è di 20 minuti.
    In caso di assenza si perde a tavolino la partita.
  3. Punteggio:
    I risultati degli scontri vanno riportati all’amministrazione con allegati screen dei punteggi finali dei match disputati.
    L’obbligo della comunicazione di risultati e screen ricade su entrambi i giocatori, che possono accordarsi per una sola comunicazione, ma rimane obbligatorio per tutti fare screen dei risultati.
  4. Spareggio:
    In caso di pareggio in classifica finale si vedrà la differenza tra uccisioni e morti (K/D).
    Se necessario, in caso di parità di differenza K/D, si disputerà uno scontro singolo (best of 5) per spareggio.
    Si opterà per il match di spareggio anche in caso di parità fra due giocatori che sono stati coinvolti in una vittoria assegnata a tavolino.
  5. Host del match:
    L’host della partita può essere scelto precedentemente dai giocatori. In caso di accordo non trovato, l’host viene scelto dall’amministrazione.
    In caso di impossibilità a creare gruppo di gioco causa NAT, bug o problemi di connessioni cross platform etc… contattare l’amministrazione.
  6. Cheat/Glitch:
    Sono ovviamente severamente vietati tutti i tipi di cheat, flicker, glitch/exploit e tech.
    In caso di segnalazione con prova video da parte di giocatori agli amministratori, possono essere presi provvedimenti più o meno gravi verso il player incriminato.

Regole duelli:

  1. Regola di cambio pick:
    Ogni personaggio usato in un match NON può essere riutilizzato dallo stesso giocatore nei match successivi della partita.
  1. Rimozione obbligatoria dei “contenuti evento” nelle impostazioni di duello.
  1. Parry Flash:
    Si giocano tutte le partite con l’indicatore luminoso della parata (comunemente detto parry flash) disabilitato.

DA NON CONFONDERE CON IL WIDGET DELLA POSTURA, COMUNEMENTE DETTO GUARDIA.

 

  1. Restart:
    In caso di Crash, si può ricominciare a giocare dal round precedente al crash. Quindi si tiene conto dei round vinti e persi in quel match e si riprende.
    Tutto ciò dopo aver fornito le prove foto/video dell’accaduto.
  1. Crash della sessione:
    In caso di crash totale della sessione di gioco, la partita va ripresa dal round terminato prima dell’accaduto.
  1. Latenza e Lag:
    1. La latenza massima consentita per giocare è 80. Superato 80 gli avversari possono, fornendo prova video, denunciare il player in questione agli organizzatori che prenderanno provvedimenti.
    2. In caso di picchi improvvisi e/o ripetuti della latenza avversaria è possibile riportare con prova video l’accaduto all’amministrazione che prenderà provvedimenti.

Prima di rivolgersi all’amministrazione è obbligatorio concludere la propria partita.

Solo al termine dei match sarà possibile contattare gli admin con le prove necessarie.

 

  1. Tutte le altre impostazioni della modalità sono quelle di default e non vanno cambiate.
  1. Mappe:
    Il duello si giocherà sulle mappe competitive nel seguente ordine: 

-Primo match: Cerchio

-Secondo match: Santuario Classificato

-Terzo match: Belvedere

Preferibilmente orario e meteo della mappa devono essere giorno e soleggiato, per una migliore visibilità generale.

 

Fase ad eliminazione diretta

 

Categorie:
La seconda parte dell’evento si terrà in seguito alla chiusura dei gironi, dividendo in due categorie i giocatori:

  1. Gold:
    I primi 2 giocatori dei gironi A, B, C e D si uniranno per formare la categoria Gold.
    I tornei Gold iniziano alle 21:00.
  2. Silver:
    Gli ultimi 2 giocatori dei gironi A, B, C e D si uniranno per formare la categoria Silver.
    I tornei Silver iniziano alle 21:30.
  1. Le due categorie si sfideranno separatamente in un breve torneo ad eliminazione diretta per decretare il vincitore di categoria.

Giorno di gioco:
I tornei ad eliminazione diretta si terranno nelle seguenti date:
Gold: venerdì 15 marzo
Silver: lunedì 11 marzo

 

REGOLAMENTO:

  1. Il torneo ad eliminazione diretta si gioca come da calendario che verrà fornito ai giocatori.

Tutti gli eventi iniziano alle 21 e 30.

  1. Le partite sono composte da:
    1. Gold: 3 match ognuno da 9 round (best of 9).
    2. Silver: 3 match ognuno da 5 round (best of 5).
  2. Il ritardo tollerato per presentarsi alla partita è di 15 minuti.
    In caso di assenza si perde a tavolino la partita.
  3. Punteggio:
    I risultati degli scontri vanno riportati all’amministrazione con allegati screen dei punteggi finali dei match disputati.
    L’obbligo della comunicazione di risultati e screen ricade su entrambi i giocatori, che possono accordarsi per una sola comunicazione, ma rimane obbligatorio per tutti fare screen dei risultati.
  4. Host del match:
    L’host della partita può essere scelto precedentemente dai giocatori. In caso di accordo non trovato, l’host viene scelto dall’amministrazione.
    In caso di impossibilità a creare gruppo di gioco causa NAT, bug o problemi di connessioni cross platform etc… contattare l’amministrazione.
  5. Cheat/Glitch:
    Sono ovviamente severamente vietati tutti i tipi di cheat, flicker, glitch/exploit e tech.
    In caso di segnalazione con prova video da parte di giocatori agli amministratori, possono essere presi provvedimenti più o meno gravi verso il player incriminato.

 

Regole duelli:

  1. Regola di cambio pick:
    Ogni personaggio usato in un match NON può essere riutilizzato dallo stesso giocatore nei match successivi della partita.
  1. Rimozione obbligatoria dei “contenuti evento” nelle impostazioni di dominio.
  1. Parry Flash:
    Si giocano tutte le partite con l’indicatore luminoso della parata (comunemente detto parry flash) disabilitato.

DA NON CONFONDERE CON IL WIDGET DELLA POSTURA, COMUNEMENTE DETTO GUARDIA.

 

  1. Restart:
    In caso di Crash, si può ricominciare a giocare dal round precedente al crash. Quindi si tiene conto dei round vinti e persi in quel match e si riprende.
    Tutto ciò dopo aver fornito le prove foto/video dell’accaduto.
  1. Crash della sessione:
    In caso di crash totale della sessione di gioco, la partita va ripresa dal round terminato prima dell’accaduto.
  1. Latenza e Lag:
    1. La latenza massima consentita per giocare è 80. Superato 80 gli avversari possono, fornendo prova video, denunciare il player in questione agli organizzatori che prenderanno provvedimenti.
    2. In caso di picchi improvvisi e/o ripetuti della latenza avversaria è possibile riportare con prova video l’accaduto all’amministrazione che prenderà provvedimenti.

Prima di rivolgersi all’amministrazione è obbligatorio concludere la propria partita.

Solo al termine dei match sarà possibile contattare gli admin con le prove necessarie.

 

  1. Tutte le altre impostazioni della modalità sono quelle di default e non vanno cambiate.
  1. Mappe:
    Il duello si giocherà sulle mappe competitive nel seguente ordine: 

-Primo match: Cerchio

-Secondo match: Santuario Classificato

-Terzo match: Belvedere

Preferibilmente orario e meteo della mappa devono essere giorno e soleggiato, per una migliore visibilità generale.

 

In caso non vengano rispettate le regole di cui sopra, il giocatore che ha subìto il torto ha il dovere di segnalare agli organizzatori l’accaduto obbligatoriamente con prova video. Il giocatore in torto, in base alla gravità dell’atto, potrà essere ripreso, bannato dalla competizione corrente o finanche tutte le competizioni. 

 

È vietato lo spam (di chat in game ed emote).

 

Hit enter to search or ESC to close