ASD Pulsar CUP R6 – Regolamento Torneo RinbowSix Siege

 Ticker News
  • BENVENUTI GAMER!!!!! IL SITO WEB E' IN FASE DI BETA, PER QUALSISI PROBLEMATICA INVIARE UN'EMAIL A info@confraternitadelgamer.it OPPURE CREARE UN TOPIC NEL FORUM NELLA SEZIONE ASSISTENZA.

REGOLAMENTO PULSAR CUP R6

1. PLAYERS

1.1 REQUISITI E GAME ACCOUNT

Tutte le informazioni per creare un game account e per partecipare a un torneo le trovate nella sezione dedicata. Un game account creato dopo l'inizio del torneo verrà considerato come game account non valido.

1.2 PROBLEMI TECNICI

I giocatori sono responsabili del loro hardware, del software e della loro connessione ad internet. I match non verranno spostati o sospesi temporaneamente in caso di problemi tecnici. Se un team non è in grado di continuare a giocare con il numero minimo di giocatori richiesto sarà costretto a dare forfait.

1.3 CONNESSIONE

Il ping limite per un match è di 130 ms. Se un giocatore ha un ping elevato (>130 ms) bisogna provare ad effettuare un rehost, prima di contattare un admin. Siate sicuri che la partita sia hostata su un server dedicato (europa centrale).
Nel caso in cui, dopo aver effettuato il rehost, il player abbia ancora un ping maggiore di 130 ms, è possibile contattare un Admin. Il ping elevato conta nel caso in cui il player abbia il ping fisso a 130+ms. Durante il contatto con un Admin per ping elevato, il match non deve essere finito e il team in questione deve fornire almeno 3 screenshots della scoreboard ottenuti nella fase di azione di due round differenti.

1.4 COMPORTAMENTO ANTISPORTIVO

Per poter garantire un’esperienza piacevole e ordinata, è essenziale che tutti i giocatori mantengano un atteggiamento di sportività durante gli incontri. Ogni giocatore dovrebbe partecipare rappresentando il proprio team al meglio delle proprie capacità. Qualsiasi comportamento che risulti danneggiare il clima di fair-play verrà considerato antisportivo e verrà punito in base alla gravità dell’accaduto da parte degli ufficiali di torneo. Questo include, ma non si limita a, spam, insulti, troll e comportamento antisportivo in generale nei confronti di altri giocatori, di team, di caster o dello staff.

1.5 ASSEGNAZIONE PUNTI RANKING

L'assegnazione dei punti Ranking all’interno della piattaforma seguirà la modalità seguente:
+1 (un) punto per ogni round vinto;
+3 punti a partita vinta ai tempi regolamentari;
+2 punti a partita vinta ai tempi supplementari;
+1 punti a partita persa ai tempi supplementari
-5 punti se si dà free win.
I punti Ranking verranno assegnati a ogni singolo player, che poi di conseguenza andranno a comporre il Ranking dell’intero team. Quindi, qualora il team decida di cambiare dei player devono tener conto che questo potrebbe comportare la perdita (o l’acquisto) di punti Ranking. 
NB. I punti Ranking serviranno a fine season per decretare il team campione, e quindi aggiudicarsi la vittoria, con l’eventuale montepremi annesso (qualora il torneo in questione lo preveda).

2. COMPOSIZIONE TEAM

2.1 TITOLARI E SOSTITUTI

Il team deve essere composto da cinque player titolari e massimo un sostituto.

2.2 STRANIERI NEI TEAM

Nessun tipo di restrizione per quanto riguarda gli stranieri.

2.3 PLAYER NEI TEAM

I giocatori potranno fare parte di uno e un solo team contemporaneamente che prenderà parte alla competizione.

2.4 SITUAZIONE IRREGOLARE

Se una situazione irregolare si verifica, che sia o meno descritta in questo regolamento, il team che se ne accorge deve interrompere immediatamente l’incontro e informare gli amministratori a riguardo. Se il team non ferma l’incontro e continua a giocare, risulterà d’accordo con l’irregolarità e il risultato dell’incontro non verrà modificato.

3. REGOLE DEL TORNEO

3.1 INSERIMENTO DEL RISULTATO

Il risultato del match dovrà essere confermato sul sito nell’apposita pagina del match. Per evitare qualsiasi problema entrambi i team sono tenuti a salvare degli screenshot dei risultati finali.

3.2 MATCH CHIUSI

Entrambi i team perdono il diritto di contestare il risultato dopo che il match è stato chiuso. Un match chiuso rimarrà tale, a meno che un membro degli ufficiali di torneo non reputi che debba essere riaperto. In caso un risultato sbagliato venga inserito e accettato successivamente da entrambi i partecipanti, l’amministrazione del torneo si riserva il diritto di non agire in alcuna maniera. Eventuali segnalazioni non verranno prese in considerazione.

3.3 MAP VETO

I ban delle mappe dev’essere svolto tramite il sistema di veto delle mappe nella pagina del match.
Il map ban verrà effettuato in questo modo:

Bo1:

Team A banna una mappa
Team B banna una mappa
Team A banna una mappa
Team B banna una mappa
Team A banna una mappa
Team B banna una mappa
Team A banna una mappa
Team B banna una mappa
L’ultima mappa rimasta sarà quella giocata.
Team A sceglie il side di inizio
Team B sceglie il side di inizio dell’overtime

Bo3:

Il Team A banna una mappa
Il Team B banna una mappa
Il Team A banna una mappa
Il Team B banna una mappa
Il Team A sceglie la mappa 1
Il Team B sceglie il side da cui iniziare nella mappa 1
Il Team A sceglie il side da cui iniziare in caso di overtime nella mappa 1
Il Team B sceglie la mappa 2
Il Team A sceglie il side da cui iniziare nella mappa 2
Il Team B sceglie il side da cui iniziare in caso di overtime nella mappa 2
Il Team A banna una mappa
Il Team B banna una mappa
L’ultima mappa rimasta sarà la mappa 3
Il lato da cui partiranno i due team sarà determinato dal lancio della moneta

3.4 MAP POOL

Il map pool è quello competitivo:
Bank
Chalet
Club House
Kafe Dostoyevsky
Oregon
Consulate
Border
Skyscraper
Nighthaven Labs

3.5 IMPOSTAZIONI LOBBY

La lobby dovrà essere creata in questo modo:
Ora: Giorno
Impostazione HUD: Pro League
Numero di ban: 4
Tempo per ban operatori: 20
Numero di round: 12
Scambio ruoli: 6
Round supplementari: 3
Differenza punteggio supplementari: 2
Cambio ruolo supplementari: 1
Parametro rotazione obiettivo: 2
Rotazione tipo di obiettivo: Round giocati
Rientro unico attaccanti:
Tempo per la fase di scelta degli operatori: 15
Handicap danni: 100
Danni fuoco amico: 100
Fuoco amico nella fase di preparazione: No
Fuoco amico inverso: No
Atterramento: 20
Scatto:
Inclinarsi:
Durata morte: 3
Replay morte: No
Durata piazzamento: 7
Durata disinnesco: 7
Tempo esplosione bomba: 45
Fase preparazione: 45
Fase d’azione: 180

3.6 TIMEOUT TATTICO

Richieste disponibili per team: 1
Consenti richieste da: Tutti
Durata Timeout: 45

3.7 NO SHOW

Se il vostro avversario non è pronto a giocare dopo 10 minuti (ad esempio, nessuna mappa è stata bannata e nessuna comunicazione è avvenuta) dal momento in cui entrambi i team sono approdati al match in questione, è necessario informare immediatamente un amministratore. 
A seconda delle circostanze, l’Admin assegnerà un tempo aggiuntivo qualora l’eventuale problematica sia giustificata.
Ritardare il torneo comporterà la perdita della partita.

3.8 RE-HOST

I re-host sono possibili solo nella fase di preparazione. Tutti i membri del team che ha richiesto il rehost devono lasciare la partita prima che inizi la fase di azione. Se i membri della squadra che effettuano il rehost non lasciano tutti la partita entro il tempo stabilito, il round continuerà senza venir concesso il rehost. Gli Admin possono decidere se più re-host sono appropriati a seconda delle circostanze, ad esempio, se i server Ubisoft hanno problemi. 
Il numero di re-host autorizzati dipende dal formato della partita:

Bo1: max. 2 re-hosts (1 per team)
Bo3: max. 6 re-hosts (1 per team per ogni mappa)

Se una squadra non riprende la partita entro 10 minuti dal re-host, gli admin devono essere immediatamente informati e la partita dovrà continuare con il numero di giocatori disponibili.

3.9 NUMERO DI PLAYER PER GIOCARE

La partita può iniziare solo se entrambe le squadre hanno a disposizione tutti e 5 i giocatori. Alla squadra che non avrà il numero sufficiente di giocatori verrà applicata una sconfitta.

3.10 SPAWNKILL

Non è consentito uccidere un attaccante durante i primi 2 secondi della fase di azione. Farlo comporterà la perdita del round per il team difensore. Qualsiasi uccisione che si verifichi dopo 2 secondi dall’inizio della fase di azione è consentita.

3.11 FORMATO

Il torneo sarà composto da un unico bracket ad eliminazione diretta. Tutte le partite saranno BO1, tranne finale e semifinale che saranno BO3.


4. COSMETICI E QUARANTENA

4.1 INVENTARIO

Non esistono alcun tipo di restrizioni per quanto riguarda skin armi o copricapi/abbigliamento degli operatori.

4.2 OPERATORI

Tutti gli operatori sono selezionabili e giocabili. Escluse comunicazioni preventive dagli ufficiali di torneo.

5. CODICE DI CONDOTTA

5.1 AZIONI PROIBITE

Qualsiasi azione che si traduca in un vantaggio sleale è illegale. Ciò include l'uso di bug e glitch di qualsiasi tipo. Quando una squadra viene sorpresa ad utilizzare bug o glitch, la prima volta, verrà sanzionata con un la perdita del round in cui è stato utilizzato il bug o il glitch, a partire dalla seconda violazione di questa regola, la squadra verrà invece squalificata.

5.2 CHEATING E SANZIONI

Qualsiasi forma di cheating nei match è vietata e verrà penalizzata dagli ufficiali di torneo. Qualora l’admin venisse a conoscenza che qualsiasi forma di imbroglio è stata utilizzata a vantaggio di un giocatore o di una squadra durante una partita, quest’ultima si riserva il diritto di punirli nella misura massima delle regole disponibili. Questo, inoltre, coinvolge anche il proprio team.

Le sanzioni possono essere: la squalifica dal torneo, risultati annullati, decadenza del montepremi, ban che può partire da una durata di qualche giorno fino a un ban a vita a seconda dell'età, della tipologia del torneo e del modo in cui il giocatore ha imbrogliato.

5.3 HANDCAM

Qualora ci sia un sospetto evidente (che deve essere dimostrato con delle prove tangibili) di cheating lo Staff potrà prendere in considerazione la scelta di chiedere la handcam ai diretti interessati. Qualora questi ultimi la rifiutassero verranno considerati “colpevoli”, quindi rientreranno nelle sanzioni citate in precedenza.

Inoltre gli ufficiali di torneo si riservano il diritto di rifiutare la richiesta delle handcam e/o di selezionare personalmente i player da mettere sotto osservazione.
[5.3.1] Durante il monitoraggio della handcam, la telecamera deve chiaramente mostrare il tuo controller/mano. Il gioco si interromperà se qualsiasi telecamera si spegne, si disconnette, diventa nera o guarda il soffitto.
[5.3.2] Assicurati che quando usi un dispositivo per la handcam sia completamente carico; se ti disconnetti dalla handycam, non puoi usare come scusa "il dispositivo si è scaricato". In caso contrario, verrà utilizzato il rehost e avrai 10 minuti per trovare un caricabatterie. Se non riesci a caricare il dispositivo, dovrai abbandonare la partita, rendendola una 4v5.
[5.3.3] Qualora gli Admin ritengano che sia necessario, devi mostrare l'elenco dei tuoi account Xbox/PSN e chi è nel tuo party, in modo da poterti identificare e accertare che non stai violando altre regole.

6. VARIE

6.1 STREAMING

Lo streaming del proprio POV su twitch o altre piattaforme è consentito per massimo una singola persona a team, con un ritardo consigliato di 180 secondi. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità qualora ci siano episodi di stream sniping.

Qualora il match fosse castato lo streaming del proprio POV è vietato.

6.2 SUPPORTO

Per qualsiasi domanda o chiarimento, siete pregati di contattare su Discord lo staff nella sezione “Supporto”.
Hit enter to search or ESC to close